6 giugno 2013

"Svuotato" un distributore di Sellia Marina

Ancora visibile lo scasso alla macchinetta 

"Svuotato" un distributore di Sellia Marina. E' successo la notte tra domenica e lunedì scorsi. Un furto con destrezza. 
Prima hanno tranciato i fili della corrente elettrica per mettere fuori uso le telecamere a circuito chiuso e poi hanno fatto irruzione all'impianto. E qui, non hanno perso tempo. Hanno forato e scassinato la colonnina automatica dei contanti utilizzata dai clienti per rifornirsi di carburante e, con il bottino in tasca, svariate decine di migliaia di euro, se la sono data a gambe levate. 
Un colpo studiato a tavolino. Anche la tempistica. Di notte e durante il fine settimana, quando il distributore, tra i più frequentati del comprensorio, si presume abbia incassato più degli altri giorni. Immediato l'intervento dei carabinieri della Stazione locale. Subito dopo.
La Procura ha aperto un fascicolo d'indagine contro ignoti. 

8 commenti:

Anonimo ha detto...

purtroppo non è la prima volta,
qualche mese fa era successa la stessa cosa

Anonimo ha detto...

37 mila euro!

Anonimo ha detto...

Non date notizie infondate se non siete informati (riferito ad anonimo)

Anonimo ha detto...

Immediato l'intervento dei carabinieri di Sellia Marina.
Certo, dopo il furto sono i primi ad intervenire; dopo....
Il punto è che a Cropani Marina i furti negli ultimi tempi sono continui; ma che ne fosse stato beccato uno di questi ladri. Certo se sei impegnato a multare continuamente gli automobilisti che vanno a 60 km/h sulla ss 106 (il limite è quasi sempre a 50 km/h, come in città) di tempo per le indagini e la prevenzione non te ne rimane molto.

Anonimo ha detto...

i carabinieri di Sellia Marina....allora stiamo tranquilli...sono impegnati a fermare le macchine sulla 106..specialmente quelle guidate da ragazze carine...

Anonimo ha detto...

mamma mia si siti cacacazzi sempre a trovare il negativo su tutto,premesso che non sono caramba o altro però su sto cazzo di blog sempre a cercare il negativo su tutto,andate aff........lo

Anonimo ha detto...

Per l'anonimo del 12 giugno:
fanculo ci vai tu che sei talmente mentecatto da non trovare nulla di negativo in una rapina che oltretutto ha impedito l'erogazione della benzina per giorni. Non so dove vivi ma per quanto mi riguarda Cropani Marina, oltre ai soliti noti che camminano in giro come se fossero i padroni del paese (e forse lo sono), ha visto diversi furti negli ultimi tempi. L'ultimo è avvenuto proprio in casa di un carabiniere.

Anonimo ha detto...

in casa di un carabiniere? allora non hanno più rispetto per la divisa?

COPYRIGHT

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.