2 maggio 2015

Cropani. La "vergogna" dell'arrivo del commissario è iniziata


Il discorso di Bruno Colosimo sul commissario lo trovate verso la fine, al minuto 13:41
Come potevate pensare di lasciare Cropani nelle mani di un commissario? Che vergogna! Per noi cropanesi. Che vergogna! Se fosse venuto un commissario – quasi che tra di noi non avessimo la capacità di gestire questa situazione o di chiarirci… Che vergogna per Cropani! Non per me! Per Cropani! Un commissario prefettizio non conosce nessuno. Applica la legge. Non che io non applichi la legge, ma io faccio politica: cerco di andare incontro ai bisogni dei cittadini. U pontinu ‘e Franciscu u se fa cu u commissariu.”
Era il 2 giugno 2012. Nove consiglieri del Comune di Cropani, cinque della minoranza e quattro della maggioranza, avevano rassegnato le dimissioni con l’obiettivo di far cadere l’Amministrazione guidata da Bruno Colosimo. L’allora prefetto di Catanzaro, Antonio Reppucci, non sciolse il Consiglio comunale e il sindaco, stringendo le cinghia a destra e a manca, riuscì a forgiare un’altra maggioranza, nuova di zecca. Forte dell’ennesimo assetto istituzionale, organizzò un incontro pubblico con i suoi concittadini per discutere della vicenda. Fu allora che difese a spada tratta la “gestione politica”, la sua, per aver salvato Cropani dalla “vergogna” dell’arrivo di un commissario.
Bene, a distanza di tre lunghissimi anni. E, soprattutto, a quasi un anno dalla sua seconda vittoria elettorale durante le ultime consultazioni, è arrivato. Si chiama Laura Rotundo. Nominata lo scorso 25 marzo dal presidente della Repubblica, per la precedente dichiarazione di dissesto finanziario dello stesso Comune, si è appena insediata.
La vergogna per Cropani è iniziata.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Era ora Bruno hai preso per i fondelli gli ex lavoratori del carrefour adesso tocca a te ..... la ruota gira :)

Anonimo ha detto...

Le bugie hanno le gambe corte come le sue, d'altronde cosa ci si poteva aspettare da una persona piena di boria e di incapacità? i risultati sono sotto gli occhi di tutti un fallimento dopo l'altro L'unico successo che ha riscosso con qualche femmina interessata nella nostra ingenua frazione di Cropani M.na.Un suo elettore amaramente pentito

COPYRIGHT

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.